Lo stilista Anton Giulio Grande incanta anche la platea della “Royal Albert Hall” di Londra

Lo scorso 15 ottobre, si è svolto l’Alternative Hair Show 2017 come di consueto in uno dei più importanti teatri del mondo, il “Royal Albert Hall“, di fronte a 5.500 persone, si sono esibiti i più grandi hair stylist del mondo.

Per l’Italia unico rappresentante Carlo Bay, testimonial l’Oreal ha scelto per il suo spettacolo dal tema ‘Utopia‘ il noto stilista italiano di alta moda Anton Giulio Grande, che ha rappresentato una straordinaria performance diretta magistralmente da uno dei più apprezzati e stimati registi italiani Paolo Parri, con quattro super modelle e due modelli vestiti con sontuose mise nude look in rosso e nero, tra pizzi, balze e ricami lussuosi in un’atmosfera che evocava realmente atmosfere utopiche dove gli uomini e le donne anziché fondersi si confondono non solo gli abiti ma anche i ruoli.
In un clima di ambiguità, mistero e sensualità Anto Gulio Grande e Carlo Bay hanno incantato la folta platea con uno spiccato senso estetico tipicamente “Made in Italy“.

L’associazione AHS che sostiene la ricerca sulle leucemie infantili, il cui presidente è Tony Rizzo, quest’anno grazie allo show ha raccolto anche una discreta cifra in donazioni devoluta all’associazione “Leukemian Research“.

24 Ott 2017 0 comment  

Lo scorso 15 ottobre, si è svolto l’Alternative Hair Show 2017 come di consueto in uno dei più importanti teatri del mondo, il “Royal Albert Hall“, di fronte a 5.500 persone, si sono esibiti i più grandi hair stylist del mondo.

Per l’Italia unico rappresentante Carlo Bay, testimonial l’Oreal ha scelto per il suo spettacolo dal tema ‘Utopia‘ il noto stilista italiano di alta moda Anton Giulio Grande, che ha rappresentato una straordinaria performance diretta magistralmente da uno dei più apprezzati e stimati registi italiani Paolo Parri, con quattro super modelle e due modelli vestiti con sontuose mise nude look in rosso e nero, tra pizzi, balze e ricami lussuosi in un’atmosfera che evocava realmente atmosfere utopiche dove gli uomini e le donne anziché fondersi si confondono non solo gli abiti ma anche i ruoli.
In un clima di ambiguità, mistero e sensualità Anto Gulio Grande e Carlo Bay hanno incantato la folta platea con uno spiccato senso estetico tipicamente “Made in Italy“.

L’associazione AHS che sostiene la ricerca sulle leucemie infantili, il cui presidente è Tony Rizzo, quest’anno grazie allo show ha raccolto anche una discreta cifra in donazioni devoluta all’associazione “Leukemian Research“.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Leave a comment

Contatta Calabria Caffè

Per tutte le altre richieste di informazioni utilizza il nostro Contact form

Caffè Guglielmo ...

... lo puoi acquistare sul VIRTUAL STORE
oppure COMPILANDO IL MODULO

Suggerimenti

Se hai dei suggerimenti per migliorare il sito

contattaci

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter