Vibo Valentia, 7 detenuti assunti da “Callipo” prepareranno 10mila confezioni regalo

 

Prepareranno, all’interno del carcere di Vibo Valentia, 10.000 confezioni regalo, contenenti un assortimento dei prodotti da mettere in vendita per le prossime festività natalizie, sette detenuti assunti per due mesi dall’azienda Giacinto Callipo Conserve. I detenuti-lavoratori sono stati formati in carcere attraverso un periodo di training con il personale della Callipo.

“Crediamo molto – ha dichiarato l’Amministratore Unico Filippo Callipo – in questo progetto di formazione e lavoro con i detenuti; lo scorso anno è stato accolto con tanto impegno ed entusiasmo e pertanto non potevamo che replicare la collaborazione con il Penitenziario di Vibo Valentia. Vogliamo trasmettere un messaggio di speranza e di fiducia in un futuro migliore per i detenuti in un’ottica di reinserimento sociale per dare loro una seconda possibilità. Ci auguriamo che questo possa diventare una catena virtuosa con il contribuito di altre aziende del territorio che come noi credono nella collaborazione sociale”.

“Siamo impegnati – ha commentato Antonio Galati, Direttore del Penitenziario di Vibo Valentia – nel costruire opportunità di reinserimento sociale per tutti i detenuti. Cerchiamo, infatti, non solo di stimolare riflessioni sul loro passato ma di trasmettere positive progettualità per il futuro, la speranza per il futuro è fondamentale per chi si trova ristretto qui. La collaborazione con Callipo si conferma come una grande opportunità per i 7 detenuti assunti e sono sicuro che, come già successo lo scorso anno, anche loro sapranno capitalizzare al meglio questo periodo di lavoro e di formazione”.

10 Nov 2017 0 comment  

 

Prepareranno, all’interno del carcere di Vibo Valentia, 10.000 confezioni regalo, contenenti un assortimento dei prodotti da mettere in vendita per le prossime festività natalizie, sette detenuti assunti per due mesi dall’azienda Giacinto Callipo Conserve. I detenuti-lavoratori sono stati formati in carcere attraverso un periodo di training con il personale della Callipo.

“Crediamo molto – ha dichiarato l’Amministratore Unico Filippo Callipo – in questo progetto di formazione e lavoro con i detenuti; lo scorso anno è stato accolto con tanto impegno ed entusiasmo e pertanto non potevamo che replicare la collaborazione con il Penitenziario di Vibo Valentia. Vogliamo trasmettere un messaggio di speranza e di fiducia in un futuro migliore per i detenuti in un’ottica di reinserimento sociale per dare loro una seconda possibilità. Ci auguriamo che questo possa diventare una catena virtuosa con il contribuito di altre aziende del territorio che come noi credono nella collaborazione sociale”.

“Siamo impegnati – ha commentato Antonio Galati, Direttore del Penitenziario di Vibo Valentia – nel costruire opportunità di reinserimento sociale per tutti i detenuti. Cerchiamo, infatti, non solo di stimolare riflessioni sul loro passato ma di trasmettere positive progettualità per il futuro, la speranza per il futuro è fondamentale per chi si trova ristretto qui. La collaborazione con Callipo si conferma come una grande opportunità per i 7 detenuti assunti e sono sicuro che, come già successo lo scorso anno, anche loro sapranno capitalizzare al meglio questo periodo di lavoro e di formazione”.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Leave a comment

Contatta Calabria Caffè

Per tutte le altre richieste di informazioni utilizza il nostro Contact form

Caffè Guglielmo ...

... lo puoi acquistare sul VIRTUAL STORE
oppure COMPILANDO IL MODULO

Suggerimenti

Se hai dei suggerimenti per migliorare il sito

contattaci

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter