Il comune di Cosenza inaugura la Cittadella del Volontariato


Uno spazio di condivisione per generare comunità. Nasce con questo intento, a Cosenza, la Cittadella del Volontariato inaugurata dal Comune nei giorni scorsi in via degli Stadi n. 140 (ex scuola Don Milani). La struttura, riqualificata dall’Amministrazione comunale, si arricchirà della presenza delle associazioni cittadine che potranno utilizzarla come luogo di incontro, scambio di esperienze, quartier generale per realizzaare progetti e attività. La Cittadella ospiterà anche la sede dell’Università del Volontariato, sezione di Cosenza, gestita dal Centro servizi per il Volontariato. L’Università, unica in Calabria e tra le prime del sud Italia, rappresenta un luogo di formazione aperto ai volontari nonché un luogo di pensiero sul terzo settore e sulle Politiche sociali. Nei locali che il Comune ha messo a disposizione del CSV si svolgeranno corsi di formazione, riunioni tra associazioni e laboratori di progettazione. Inoltre sarà allestita la Biblioteca del Sociale in cui si potranno consultare testi sul terzo settore e su diverse tematiche sociali.

Giova ricordare che nella stessa zona, precedentemente, l’Amministrazione comunale aveva trasferito proprio qui, in via degli Stadi, gli uffici del settore Welfare, con l’intento di rafforzare la presenza istituzionale in un quartiere popolare dove si registrano problematiche sociali. Adesso, sulla scia di quell’indirizzo, i locali di una ex scuola vengono trasformati in uno spazio aperto al confronto, all’aggregazione e alla formazione in cui protagoniste, appunto, saranno le associazioni.

Qualche dato: a Cosenza sono 139 le associazioni di volontariato che operano in vari ambiti e che ogni giorno cercano di dare risposte concrete ai bisogni delle persone in difficoltà. Ora potranno utilizzare uno spazio comune in cui condividere idee e soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita di tutta la comunità. All’inaugurazione della Cittadella del Volontariato presenti il sindaco Mario Occhiuto, l’assessore alle Politiche sociali Luciano Vigna, la delegata per il Terzo settore, consigliere comunale Alessandra De Rosa, il presidente di Volontà Solidale-CSV Cosenza Gianni Romeo, e il direttore del CSV Mariacarla Coscarella.

17 Nov 2017 0 comment  


Uno spazio di condivisione per generare comunità. Nasce con questo intento, a Cosenza, la Cittadella del Volontariato inaugurata dal Comune nei giorni scorsi in via degli Stadi n. 140 (ex scuola Don Milani). La struttura, riqualificata dall’Amministrazione comunale, si arricchirà della presenza delle associazioni cittadine che potranno utilizzarla come luogo di incontro, scambio di esperienze, quartier generale per realizzaare progetti e attività. La Cittadella ospiterà anche la sede dell’Università del Volontariato, sezione di Cosenza, gestita dal Centro servizi per il Volontariato. L’Università, unica in Calabria e tra le prime del sud Italia, rappresenta un luogo di formazione aperto ai volontari nonché un luogo di pensiero sul terzo settore e sulle Politiche sociali. Nei locali che il Comune ha messo a disposizione del CSV si svolgeranno corsi di formazione, riunioni tra associazioni e laboratori di progettazione. Inoltre sarà allestita la Biblioteca del Sociale in cui si potranno consultare testi sul terzo settore e su diverse tematiche sociali.

Giova ricordare che nella stessa zona, precedentemente, l’Amministrazione comunale aveva trasferito proprio qui, in via degli Stadi, gli uffici del settore Welfare, con l’intento di rafforzare la presenza istituzionale in un quartiere popolare dove si registrano problematiche sociali. Adesso, sulla scia di quell’indirizzo, i locali di una ex scuola vengono trasformati in uno spazio aperto al confronto, all’aggregazione e alla formazione in cui protagoniste, appunto, saranno le associazioni.

Qualche dato: a Cosenza sono 139 le associazioni di volontariato che operano in vari ambiti e che ogni giorno cercano di dare risposte concrete ai bisogni delle persone in difficoltà. Ora potranno utilizzare uno spazio comune in cui condividere idee e soluzioni innovative per migliorare la qualità di vita di tutta la comunità. All’inaugurazione della Cittadella del Volontariato presenti il sindaco Mario Occhiuto, l’assessore alle Politiche sociali Luciano Vigna, la delegata per il Terzo settore, consigliere comunale Alessandra De Rosa, il presidente di Volontà Solidale-CSV Cosenza Gianni Romeo, e il direttore del CSV Mariacarla Coscarella.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Leave a comment

Contatta Calabria Caffè

Per tutte le altre richieste di informazioni utilizza il nostro Contact form

Caffè Guglielmo ...

... lo puoi acquistare sul VIRTUAL STORE
oppure COMPILANDO IL MODULO

Suggerimenti

Se hai dei suggerimenti per migliorare il sito

contattaci

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter