A Fico Eataly la Calabria punta sulle eccellenze silane

Un successo di pubblico ed esperti culinari quello della Regione Calabria a FICO, la Fabbrica Italiana Contadina di Eataly World, il più grande parco agricolo del mondo da poco inaugurato a Bologna. Lo stand istituzionale della Calabria presenta ogni giorno eventi e degustazioni: durante tutta la prossima settimana sono numerosi gli appuntamenti curati dall’Arsac, l’Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese, con presentazioni di prodotti e tasting events giornalieri, alle 11.30 e alle 16.30.

Fino al 14 gennaio sarà celebrata la settimana delle Patate della Sila IGP, in collaborazione con il Consorzio IGP del tubero tipico silano.
Albino Carli, direttore del Consorzio Patata della Sila, è orgoglioso di un prodotto IGP che viene esportato in tutta Italia e rappresenta il core business agricolo dell’area Silana, “esportiamo al 90 per cento fuori regione, su tutto il territorio nazionale, con un fatturato di 5 milioni di euro. Dal 2010 – prosegue Carli –  cresciamo del 30-35 per cento l’anno anche grazie alla certificazione IGP, con una produzione massima di 50mila quintali l’anno”. Coltivato in ambiente naturale a 1300 metri di quota, il tubero tipico della Sila è prodotto in quattro varietà e si trova nelle maggiori catene food italiane.

Questo il programma per le prossime settimane: dal 14 al 21 gennaio ci sarà la “Settimana Enogastronomica Calabrese” con presentazioni e degustazioni di Nduja di Spilinga, Olio IGP di Calabria, Vino, Pasta di Calabria e Pomodoro di Calabria. Gli eventi sono in collaborazione con IGP Olio di Calabria, Consorzio Nduja di Spilinga, Consorzio del Vino, produttori di Pasta e Pomodoro di Calabria. E poi ancora la presenza della liquirizia di Amarelli e i produttori del Consorzio KALOS, e l’esposizione del frutto tipico, anzi unico della Calabria, l’Annona.

Dal 22 al 28 gennaio gli eventi prevedono un focus su “L’espressività dei prodotti Calabresi”, con il Pecorino DOP Crotonese e la Birra Artigianale Baladin.
Dal 29 gennaio al 4 febbraio, “I Nostri Sapori” ha in programma la degustazione della birra artigianale, della Cipolla Rossa di Tropea IGP e della Sardella di Crucoli. Dal 5 all’11 febbraio è in programma “Il Frutto Sacro”, vale a dire una serie di eventi dedicati al preziosissimo Cedro di Calabria.

FICO sorge a Bologna, su 10 ettari e racchiude tutta la biodiversità italiana. All'interno della Fabbrica Italiana Contadina sorgono 2 ettari di campi e stalle con più di 200 animali e 2000 cultivar. Si possono visitare 40 fabbriche contadine per vedere la produzione di agroalimentari. Inoltre è possibile partecipare a oltre 100 tra corsi, percorsi ed eventi educativi per grandi e piccini.

Sono tutte opportunità sulle quali la Regione Calabria ha investito con il meglio delle aziende e dei consorzi di produttori, che intendono inserirsi in un mercato più ampio e innovativo, con la possibilità di essere selezionati per aprire sedi permanenti.

10 Gen 2018 0 comment  

Un successo di pubblico ed esperti culinari quello della Regione Calabria a FICO, la Fabbrica Italiana Contadina di Eataly World, il più grande parco agricolo del mondo da poco inaugurato a Bologna. Lo stand istituzionale della Calabria presenta ogni giorno eventi e degustazioni: durante tutta la prossima settimana sono numerosi gli appuntamenti curati dall’Arsac, l’Azienda regionale per lo sviluppo dell’agricoltura calabrese, con presentazioni di prodotti e tasting events giornalieri, alle 11.30 e alle 16.30.

Fino al 14 gennaio sarà celebrata la settimana delle Patate della Sila IGP, in collaborazione con il Consorzio IGP del tubero tipico silano.
Albino Carli, direttore del Consorzio Patata della Sila, è orgoglioso di un prodotto IGP che viene esportato in tutta Italia e rappresenta il core business agricolo dell’area Silana, “esportiamo al 90 per cento fuori regione, su tutto il territorio nazionale, con un fatturato di 5 milioni di euro. Dal 2010 – prosegue Carli –  cresciamo del 30-35 per cento l’anno anche grazie alla certificazione IGP, con una produzione massima di 50mila quintali l’anno”. Coltivato in ambiente naturale a 1300 metri di quota, il tubero tipico della Sila è prodotto in quattro varietà e si trova nelle maggiori catene food italiane.

Questo il programma per le prossime settimane: dal 14 al 21 gennaio ci sarà la “Settimana Enogastronomica Calabrese” con presentazioni e degustazioni di Nduja di Spilinga, Olio IGP di Calabria, Vino, Pasta di Calabria e Pomodoro di Calabria. Gli eventi sono in collaborazione con IGP Olio di Calabria, Consorzio Nduja di Spilinga, Consorzio del Vino, produttori di Pasta e Pomodoro di Calabria. E poi ancora la presenza della liquirizia di Amarelli e i produttori del Consorzio KALOS, e l’esposizione del frutto tipico, anzi unico della Calabria, l’Annona.

Dal 22 al 28 gennaio gli eventi prevedono un focus su “L’espressività dei prodotti Calabresi”, con il Pecorino DOP Crotonese e la Birra Artigianale Baladin.
Dal 29 gennaio al 4 febbraio, “I Nostri Sapori” ha in programma la degustazione della birra artigianale, della Cipolla Rossa di Tropea IGP e della Sardella di Crucoli. Dal 5 all’11 febbraio è in programma “Il Frutto Sacro”, vale a dire una serie di eventi dedicati al preziosissimo Cedro di Calabria.

FICO sorge a Bologna, su 10 ettari e racchiude tutta la biodiversità italiana. All'interno della Fabbrica Italiana Contadina sorgono 2 ettari di campi e stalle con più di 200 animali e 2000 cultivar. Si possono visitare 40 fabbriche contadine per vedere la produzione di agroalimentari. Inoltre è possibile partecipare a oltre 100 tra corsi, percorsi ed eventi educativi per grandi e piccini.

Sono tutte opportunità sulle quali la Regione Calabria ha investito con il meglio delle aziende e dei consorzi di produttori, che intendono inserirsi in un mercato più ampio e innovativo, con la possibilità di essere selezionati per aprire sedi permanenti.

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Leave a comment

Contatta Calabria Caffè

Per tutte le altre richieste di informazioni utilizza il nostro Contact form

Caffè Guglielmo ...

... lo puoi acquistare sul VIRTUAL STORE
oppure COMPILANDO IL MODULO

Suggerimenti

Se hai dei suggerimenti per migliorare il sito

contattaci

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter